Desio e i giovani, poche proposte e zero spazi

Durante l’ultimo consiglio comunale abbiamo voluto sottolineare per l’ennesima volta la mancata riqualificazione del centro sportivo, sia durante il primo mandato Corti che il secondo. Ora è partito qualche lavoro di manutenzione straordinaria ma siamo proprio fuori tempo massimo.
Troviamo anche grave che l’amministrazione non si sia informata sulla possibilità di usufruire del Superbonus 110% per la riqualificazione degli spogliatoi. In questo modo si sarebbero fatti risparmiare soldi ai cittadini e gli stessi soldi si potevano destinare ad altri lavori.
Ma quella del centro sportivo non è solo una questione economica, per noi del Movimento 5 Stelle il centro sportivo abbandonato al degrado è un’occasione mancata per creare uno spazio che unisca sport e intrattenimento, in cui i giovani desiani possano ritrovarsi e magari autogestirsi.
Quali possibilità hanno i nostri giovani? La biblioteca per studiare, ovvio, ma per altre attività? La risposta non sono certo gli eventi di Villa Tittoni, perché passare lì una serata è come trovarsi in birreria, o in un locale dove si suona dal vivo.
Per questo, per cominciare a parlare nel concreto di proposte per i giovani, stiamo organizzando un incontro online con il Ministro per le Politiche giovanili Fabiana Dadone, alla quale potranno porre domande proprio alcuni dei nostri ragazzi.
L’evento è fissato per il 19 maggio e parteciperanno, oltre ai gruppi M5S di Monza e Brianza che andranno al voto quest’anno, il nostro deputato Davide Tripiedi e il sindaco di Vimercate, Francesco Sartini, anche lui al lavoro per il programma elettorale 2021.
Presto vi daremo tutti i dettagli.

Qui l’intervento in consiglio GUARDA IL VIDEO

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti